Un percorso sempre più intenso e incisivo necessita di un’identità riconoscibile. Da questa esigenza nasce il nuovo logo Zero Spreco, caratterizzato da una grafica pulita e uno stile immediato, per raccontare tutte le iniziative di Aisa Impianti finalizzate alla riduzione dei rifiuti e al loro recupero. Le linee e il lettering rappresentano i quattro elementi coinvolti nell’attività del Polo Tecnologico di San Zeno. Terra: il compost prodotto dall’impianto grazie alla trasformazione dei rifiuti organici e consentito in agricoltura biologica. Acqua: consumi idrici minimizzati grazie al riutilizzo delle acque di processo e agli scarichi pressoché azzerati. Aria: continuamente monitorata in real-time per tenere sotto controllo le emissioni e raggiungere gli obiettivi di miglioramento ambientale. Calore: quello prodotto dall’impianto che viene utilizzato per fornire energia elettrica e riscaldare la serra in cui si coltivano le piante e i fiori destinati ad abbellire la città.

Il logo Zero Spreco racconta un mondo complesso, quello del trattamento e della trasformazione dei rifiuti, e al tempo stesso la sua evoluzione per sensibilizzare i cittadini ed aumentare l’impegno emotivo focalizzando l’attenzione sulla tutela dell’ambiente.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!